Una mattina del 1855 i bambini dell’estuario dell’Exe, nel Devon, Inghilterra, si divertono a cercare le impronte lasciate dagli animali sulla soffice neve che ha ammantato la zona nella notte.

Continua a leggere

Umberto Eco è un genio, non c’è che dire. Ci ha lasciato una bibliografia sterminata, frutto di decenni di lavoro che hanno partorito, tra gli altri, romanzi come Il nome della rosa (se non l’avete ancora letto non avete scuse, fatelo).

Continua a leggere