Umberto Eco è un genio, non c’è che dire. Ci ha lasciato una bibliografia sterminata, frutto di decenni di lavoro che hanno partorito, tra gli altri, romanzi come Il nome della rosa (se non l’avete ancora letto non avete scuse, fatelo).

Continua a leggere

C’era una volta…

Le fiabe iniziano tutte così, e già da questo semplice incipit la nostra fantasia volge a draghi arroccati sulla montagna più impenetrabile del regno ed a principi senza macchia e senza paura con occhi turchesi e boccoli biondi, senza dimenticare la bella e giovane principessa.

Continua a leggere