Russian Sleep Experiment è una creepypasta ambientata nell’Unione Sovietica in cui alcuni scienziati, finanziati dall’esercito, sperimentano gli effetti della privazione prolungata del sonno su dissidenti politici, che devono restare svegli per 30 giorni di seguito.

Continua a leggere